Introduzione. Il progressivo incremento di sopravvivenza dei neonati pretermine (PT) di peso alla nascita (PN) molto basso (VLBW) rende necessaria la valutazione degli esiti neuroevolutivi a breve e medio-lungo termine. Obiettivo dello studio: valutare la sopravvivenza dei VLBW e gli esiti neuroevolutivi a 24 mesi. Metodi. 194 PT di PN &#8804;1500 g (109 M e 85 F; PN medio 1088±295 g, range 470-1500; EG media 29±2,9 settimane, range 22-35), nati dal 2005 al 2007, ricoverati presso la TIN dell’U.O. di Neonatologia dell’Università di Bologna sono stati inseriti nel programma di follow-up (F-UP) per la valutazione dello sviluppo neuroevolutivo attraverso le Scale Griffiths (0-2, 1996) fino a 24 mesi di età corretta (EC). Le Scale Griffiths forniscono un quoziente generale di sviluppo (GQ) risultante da cinque sottoscale (Locomotoria, Personale-Sociale, Udito-Linguaggio, Oculomotoria, Performance) e forniscono il criterio per distinguere il ritardo di sviluppo in severo < -3 DS (GQ &#8804; 65); moderato compreso tra -2 DS a -3 DS (GQ compreso tra 76.8 e 65.1); lieve compreso tra -1 e -2 DS (GQ compreso tra 88.6 e 76.9). Risultati. I risultati mostrano che 175 su 194 PT (90%) sono sopravvissuti. 115 hanno completato il F-UP. La valutazione neuroevolutiva ha indicato che a 24 mesi 41 PT su 115 (36%) presentano esiti neurologici (paralisi cerebrale, ipoacusia bilaterale) o cognitivi (ritardo severo, moderato o lieve). L'estrema immaturità neonatale e l'appartenenza a una famiglia di lingua non italiana sono significativamente associati ai ritardi evolutivi. Conclusioni Dai risultati si evidenzia l'importanza di monitorare ripetutamente nei primi anni di vita lo sviluppo dei bambini pretermine con elevata maturità che presentano rischio di disabilità a breve e lungo termine ed avviare interventi abilitativi precoci e mirati.

Sopravvivenza e outcome neuroevolutivo a 24 mesi dei nati pretermine very low birth weight (VLBW).

SAVINI, SILVIA;SANSAVINI, ALESSANDRA;GUARINI, ANNALISA;FALDELLA, GIACOMO
2010

Abstract

Introduzione. Il progressivo incremento di sopravvivenza dei neonati pretermine (PT) di peso alla nascita (PN) molto basso (VLBW) rende necessaria la valutazione degli esiti neuroevolutivi a breve e medio-lungo termine. Obiettivo dello studio: valutare la sopravvivenza dei VLBW e gli esiti neuroevolutivi a 24 mesi. Metodi. 194 PT di PN ≤1500 g (109 M e 85 F; PN medio 1088±295 g, range 470-1500; EG media 29±2,9 settimane, range 22-35), nati dal 2005 al 2007, ricoverati presso la TIN dell’U.O. di Neonatologia dell’Università di Bologna sono stati inseriti nel programma di follow-up (F-UP) per la valutazione dello sviluppo neuroevolutivo attraverso le Scale Griffiths (0-2, 1996) fino a 24 mesi di età corretta (EC). Le Scale Griffiths forniscono un quoziente generale di sviluppo (GQ) risultante da cinque sottoscale (Locomotoria, Personale-Sociale, Udito-Linguaggio, Oculomotoria, Performance) e forniscono il criterio per distinguere il ritardo di sviluppo in severo < -3 DS (GQ ≤ 65); moderato compreso tra -2 DS a -3 DS (GQ compreso tra 76.8 e 65.1); lieve compreso tra -1 e -2 DS (GQ compreso tra 88.6 e 76.9). Risultati. I risultati mostrano che 175 su 194 PT (90%) sono sopravvissuti. 115 hanno completato il F-UP. La valutazione neuroevolutiva ha indicato che a 24 mesi 41 PT su 115 (36%) presentano esiti neurologici (paralisi cerebrale, ipoacusia bilaterale) o cognitivi (ritardo severo, moderato o lieve). L'estrema immaturità neonatale e l'appartenenza a una famiglia di lingua non italiana sono significativamente associati ai ritardi evolutivi. Conclusioni Dai risultati si evidenzia l'importanza di monitorare ripetutamente nei primi anni di vita lo sviluppo dei bambini pretermine con elevata maturità che presentano rischio di disabilità a breve e lungo termine ed avviare interventi abilitativi precoci e mirati.
Atti XVI Congresso Nazionale della Società Italiana di Neonatologia.
1
1
Alessandroni A.; Savini S.; Sansavini A.; Guarini A.; Vandini S.; Aquilano G.; Ridolfi L.; Faldella G.
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/99732
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact