Le basi psicologiche del terrorismo. L’individuo, il gruppo e l’organizzazione