.

Batjuskov e la sua opera. La diffusione di idee neoclassiche nella Russia del primo Ottocento

CANTARUTTI, GIULIA
2010

Abstract

.
.
A. Vollmer, Batiushkov und sein Werk: die Verbreitung neoklassischer Ideen in Russland zu Beginn des 19. JahrhundertsContributo originale per il convegno.Annett Volmer, romanista di formazione slavistica, tratta il caso di Konstantin NicolaievicBatiuskov, il “Tibullo russo” nel solco delle riflessioni di Michel Espagne sul transfert culturale Francia-Germania-Russia.La sua tesi è che le poesie tratte dall’opera tibulliana non sono solo innovative come traduzioni, ma debbono anche considerarsi genuino e originale contributo alla letteratura russa. La loro genesi viene ravvisata nell’interesse costante di Batiuskov per la letteratura italiana, in particolre per gli autori rinascimentali.
Cantarutti G.
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/93525
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact