Dare forma alla popolazione. L’anagrafe e le sue performatività