La nota commenta la sentenza della Corte di giustizia dell'Unione europea del 21 gennaio 2016 nella causa C-515/14 "Commissione c. Cipro", che riguarda la libera circolazione dei lavoratori dipendenti (pubblici) con riferimento agli articoli 45 e 48 TFUE e che interviene sulle differenze di trattamento in ragione dell’età nel percepimento della pensione di vecchiaia.

Free Movement of Workers and Old-age Benefits: The Court of Justice of the European Union’s Standpoint in Commission v. Cyprus (C-515/14)

Federico Ferri
2016

Abstract

La nota commenta la sentenza della Corte di giustizia dell'Unione europea del 21 gennaio 2016 nella causa C-515/14 "Commissione c. Cipro", che riguarda la libera circolazione dei lavoratori dipendenti (pubblici) con riferimento agli articoli 45 e 48 TFUE e che interviene sulle differenze di trattamento in ragione dell’età nel percepimento della pensione di vecchiaia.
Federico Ferri
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/877130
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact