nota di commento alla sentenza del Tribunale di Venezia del 1 ottobre 2007 in materia di opere di design create in comunione e di criteri utilizzati dalla giurisprudenza in materia di risarcimento del danno da contraffazione