Dialogo con l'artista Luigi Berardi. La Grande Muraglia e il paesaggio sonoro