The paper focuses on research on educational robotics, neuroscience and artificial intelligence, in relation to the development of learning processes and the relationship between body, mind and knowledge construction. The first part of the contribution defines the theoretical frameworks of reference on neuroscience and artificial intelligence on the one hand and on educational robotics on the other. In the second part, the first results of a systematic analysis of the contributions published over 2010-2020 are presented. In fact, in recent years, many initiatives have involved primary and secondary schools in innovative projects for the application of robotics, especially in the STEM disciplines. These projects show how robotic technology is able to support the development of students’ cognitive, socio-relational and aesthetic-emotional processes. In fact, the younger generations are offered the possibility through robotics to experiment with new spaces of action / communication between the different areas of knowledge.

Il paper focalizza l’attenzione sulle ricerche riguardanti robotica educativa, neuroscienze e intelligenza artificiale, in relazione allo sviluppo dei processi di apprendimento e al rapporto tra corpo, mente e costruzione della conoscenza. Nella prima parte del contributo vengono definite le cornici teoriche di riferimento su neuroscienze e intelligenza artificiale da un lato e su robotica educativa dall’altro. Nella seconda parte, vengono presentati i primi risultati di un’analisi sistematica dei contributi pubblicati nell’arco del 2010-2020. In questi anni, infatti, molte iniziative hanno coinvolto le scuole primarie e secondarie in progetti innovativi di applicazione della robotica, in particolar modo nelle discipline STEM. Questi progetti mostrano come la tecnologia robotica è in grado di supportare lo sviluppo dei processi cognitivi, socio relazionali ed estetico-emotivi degli studenti. Alle giovani generazioni, infatti, viene offerta la possibilità attraverso la robotica di sperimentare nuovi spazi di azione / comunicazione tra le diverse aree della conoscenza.

Educational Robotics between Neurosciences and Artificial Intelligence: a systematic analysis

Chiara Panciroli
;
Manuela Fabbri
;
Anita Macauda
2021

Abstract

Il paper focalizza l’attenzione sulle ricerche riguardanti robotica educativa, neuroscienze e intelligenza artificiale, in relazione allo sviluppo dei processi di apprendimento e al rapporto tra corpo, mente e costruzione della conoscenza. Nella prima parte del contributo vengono definite le cornici teoriche di riferimento su neuroscienze e intelligenza artificiale da un lato e su robotica educativa dall’altro. Nella seconda parte, vengono presentati i primi risultati di un’analisi sistematica dei contributi pubblicati nell’arco del 2010-2020. In questi anni, infatti, molte iniziative hanno coinvolto le scuole primarie e secondarie in progetti innovativi di applicazione della robotica, in particolar modo nelle discipline STEM. Questi progetti mostrano come la tecnologia robotica è in grado di supportare lo sviluppo dei processi cognitivi, socio relazionali ed estetico-emotivi degli studenti. Alle giovani generazioni, infatti, viene offerta la possibilità attraverso la robotica di sperimentare nuovi spazi di azione / comunicazione tra le diverse aree della conoscenza.
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/833887
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact