Riviera adriatica: vecchie e nuove styrategie per le imprese turistiche e le comunità locali