Matematica, stupore e poesia