Un'erosione scaturita dai successi? Il problema della legittimità nella Prussia del XIX secolo