Il paper presenta le attività connesse alla ricerca etnografica adattata alle esigenze del progetto TripleA-reno (Affordable, Attractive, Accessible deep renovation). L’etnografia è una metodolo-gia tipica dell’antropologia. Si basa primariamente sull’osservazione dei partecipanti, durante la quale il ricercatore partecipa alle attività quotidiane, alle interazioni e agli eventi di un gruppo di persone come un mezzo per imparare gli aspetti espliciti e nascosti della loro vita quotidiana. L’obiettivo specifico è comprendere le interazioni tra gli occupanti dell’edificio e l’edificio stesso, così come le loro relazioni e i loro ruoli all’interno dei processi di ristrutturazione. Attuare questa ricerca sul caso di studio italiano ha consentito di formare una base di conoscenza delle opinioni dei soggetti coinvolti sul piano nazionale analizzando le risposte a un questionario, opportuna-mente studiato, veicolato sia attraverso il web sia in formato cartaceo. I dati raccolti vengono poi confrontati con le interviste raccolte presso i singoli residenti dell’edificio oggetto di studio, che sarà sottoposto a una prossima ristrutturazione, per verificare come si modifichi l’atteggiamen-to degli abitanti rispetto ai processi di rinnovamento energetico quando coinvolti direttamente. L’obiettivo è quello di capire quali siano i fattori più stimolanti da tenere in considerazione per rendere maggiormente accettabile, attraente e accessibile qualsiasi progetto di rinnovamento.

Approccio user-oriented per il rinnovamento energetico: l’analisi etnografica applicata ai progetti di riqualificazione

D. Prati;A. Ferrante
2020

Abstract

Il paper presenta le attività connesse alla ricerca etnografica adattata alle esigenze del progetto TripleA-reno (Affordable, Attractive, Accessible deep renovation). L’etnografia è una metodolo-gia tipica dell’antropologia. Si basa primariamente sull’osservazione dei partecipanti, durante la quale il ricercatore partecipa alle attività quotidiane, alle interazioni e agli eventi di un gruppo di persone come un mezzo per imparare gli aspetti espliciti e nascosti della loro vita quotidiana. L’obiettivo specifico è comprendere le interazioni tra gli occupanti dell’edificio e l’edificio stesso, così come le loro relazioni e i loro ruoli all’interno dei processi di ristrutturazione. Attuare questa ricerca sul caso di studio italiano ha consentito di formare una base di conoscenza delle opinioni dei soggetti coinvolti sul piano nazionale analizzando le risposte a un questionario, opportuna-mente studiato, veicolato sia attraverso il web sia in formato cartaceo. I dati raccolti vengono poi confrontati con le interviste raccolte presso i singoli residenti dell’edificio oggetto di studio, che sarà sottoposto a una prossima ristrutturazione, per verificare come si modifichi l’atteggiamen-to degli abitanti rispetto ai processi di rinnovamento energetico quando coinvolti direttamente. L’obiettivo è quello di capire quali siano i fattori più stimolanti da tenere in considerazione per rendere maggiormente accettabile, attraente e accessibile qualsiasi progetto di rinnovamento.
NEW HORIZONS FOR SUSTAINABLE ARCHITECTURE
1724
1742
D. Prati, S. Spiazzi, G. Cerinsek, A. Ferrante
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
APPROCCIO USER-ORIENTED PER IL RINNOVAMENTO ENERGETICO_L’ANALISI ETNOGRAFICA APPLICATA AI PROGETTI DI RIQUALIFICAZIONE.pdf

accesso aperto

Tipo: Versione (PDF) editoriale
Licenza: Licenza per accesso libero gratuito
Dimensione 1.26 MB
Formato Adobe PDF
1.26 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/784154
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact