Nota a Corte Cost., sent. 7 novembre 2018 (dep. 14 dicembre 2018) n. 236, Pres. Lattanzi, Red. Amoroso, inerente la questione di costituzionalità sulla competenza del giudice di pace per il reato di lesioni personali (art. 582 comma 2 c.p.), commesso in danno dell’ascendente o del discendente nonché dei soggetti indicati all’art. 577 n.1 c.p.

LA CORTE COSTITUZIONALE RITRASFERISCE AL TRIBUNALE LA COMPETENZA SULLE LESIONI VOLONTARIE LIEVISSIME IN AMBIENTE FAMILIARE

Cosimo Emanuele Gatto
2019

Abstract

Nota a Corte Cost., sent. 7 novembre 2018 (dep. 14 dicembre 2018) n. 236, Pres. Lattanzi, Red. Amoroso, inerente la questione di costituzionalità sulla competenza del giudice di pace per il reato di lesioni personali (art. 582 comma 2 c.p.), commesso in danno dell’ascendente o del discendente nonché dei soggetti indicati all’art. 577 n.1 c.p.
DIRITTO PENALE CONTEMPORANEO
Cosimo Emanuele Gatto
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Cosimo Emanuele Gatto Nota a Corte Cost. 236_2018.pdf

accesso aperto

Tipo: Versione (PDF) editoriale
Licenza: Licenza per Accesso Aperto. Creative Commons Attribuzione - Non commerciale (CCBYNC)
Dimensione 209.53 kB
Formato Adobe PDF
209.53 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/744241
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact