Il saggio ricostruisce il rapporto locale-nazionale nell'Italia postunitaria inserendolo nel contesto del dibattito internazionale. Riprendendo la categoria del centralismo debole come chiave interpretativa della storia postunitaria, il saggio mette in discussione la tesi della nazione debole e del processo di unificazione incompiuto. Tenendo conto delle condizioni di partenza, il processo di nation building, pur con tutti i suoi limiti, appare così aver raggiunto risultati significativi e l'unificazione essersi realizzata con successo molto di più di quanto sostenuto da una parte della tradizione storiografica.

Alla ricerca della nazione: centro e periferia nella costruzione dello Stato unito

CAVAZZA, STEFANO
2009

Abstract

Il saggio ricostruisce il rapporto locale-nazionale nell'Italia postunitaria inserendolo nel contesto del dibattito internazionale. Riprendendo la categoria del centralismo debole come chiave interpretativa della storia postunitaria, il saggio mette in discussione la tesi della nazione debole e del processo di unificazione incompiuto. Tenendo conto delle condizioni di partenza, il processo di nation building, pur con tutti i suoi limiti, appare così aver raggiunto risultati significativi e l'unificazione essersi realizzata con successo molto di più di quanto sostenuto da una parte della tradizione storiografica.
Giuseppe Garibaldi: un eroe popolare nell'Europa dell'Ottocento
111
126
Cavazza S.
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/72938
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact