1. Il caso. — 2. La motivazione. — 3. Prima questione: il rinvio normativo all’art. 413, comma 5º, c.p.c. — 4. Seconda questione: la clausola di salvezza delle leggi speciali. — 5. La recente soluzione della Corte di cassazione ad entrambe le questioni. — 6. Conclusioni.

L'art. 26-bis c.p.c.: tesi, antitesi e sintesi

Pacilli Matteo
2019

Abstract

1. Il caso. — 2. La motivazione. — 3. Prima questione: il rinvio normativo all’art. 413, comma 5º, c.p.c. — 4. Seconda questione: la clausola di salvezza delle leggi speciali. — 5. La recente soluzione della Corte di cassazione ad entrambe le questioni. — 6. Conclusioni.
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/710997
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact