I soggetti inediti di Marcello Marchesi. 1. Le collaborazioni con Metz e Palazio