Esiste teatro che non sia interculturale? Oggi, gli aggettivi interculturale, multiculturale, transculturale, intraculturale sono così presenti in ogni tipo di contesto educativo e sociale, da generare il sospetto che l’ordine del discorso vigente tenti di continuo di neutralizzarne il potenziale conoscitivo e sovversivo. La riflessione che investe le relazioni tra culture diverse o i tratti interni a una stessa cultura è sempre a rischio si ritrovarsi ingabbiata, anche a dispetto delle buone intenzioni, tra la retorica e l’ideologia.

Editoriale / Tolomelli Alessandro. - In: EDUCAZIONE INTERCULTURALE. - ISSN 2420-8175. - ELETTRONICO. - 15:(2017), pp. 1-3.

Editoriale

Tolomelli Alessandro
2017

Abstract

Esiste teatro che non sia interculturale? Oggi, gli aggettivi interculturale, multiculturale, transculturale, intraculturale sono così presenti in ogni tipo di contesto educativo e sociale, da generare il sospetto che l’ordine del discorso vigente tenti di continuo di neutralizzarne il potenziale conoscitivo e sovversivo. La riflessione che investe le relazioni tra culture diverse o i tratti interni a una stessa cultura è sempre a rischio si ritrovarsi ingabbiata, anche a dispetto delle buone intenzioni, tra la retorica e l’ideologia.
2017
Editoriale / Tolomelli Alessandro. - In: EDUCAZIONE INTERCULTURALE. - ISSN 2420-8175. - ELETTRONICO. - 15:(2017), pp. 1-3.
Tolomelli Alessandro
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/627030
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact