Genericità della contestazione dell'addebito e insussistenza del fatto contestato