Efficace l’impiego di silicato di sodio e cloruro di calcio per ridurre lo spacco dei frutti