L'articolo tratta la nascita dell'aforisma e la scelta della forma breve in Lichtenberg, i giochi di parole, la critica della chiesa, la critica politico-sociale e la ricezione di Lichtenberg aforista outsider. La prima parte è tradotta da G. Cantarutti, mente S. Ruzzenenti traduce da La critica politico-sociale alla fine.

L’aforistica di Lichtenberg come scrittura da outsider / Cantarutti, Giulia; Ruzzenenti, Silvia. - STAMPA. - (2016), pp. 25-41.

L’aforistica di Lichtenberg come scrittura da outsider

CANTARUTTI, GIULIA;RUZZENENTI, SILVIA
2016

Abstract

L'articolo tratta la nascita dell'aforisma e la scelta della forma breve in Lichtenberg, i giochi di parole, la critica della chiesa, la critica politico-sociale e la ricezione di Lichtenberg aforista outsider. La prima parte è tradotta da G. Cantarutti, mente S. Ruzzenenti traduce da La critica politico-sociale alla fine.
2016
Jean Mondot
Aphoristik und Außen¬seitertum bei Georg Christoph Lichtenberg
L’aforistica di Lichtenberg come scrittura da outsider / Cantarutti, Giulia; Ruzzenenti, Silvia. - STAMPA. - (2016), pp. 25-41.
Cantarutti, Giulia; Ruzzenenti, Silvia
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/587851
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact