Agroindustria schiacciata tra super-euro e caro prezzi