Paura della libertà (1946), opus primum di Carlo Levi, consiste in un’originale interpretazione del nazifascismo alle soglie della seconda guerra mondiale. Il saggio è stato oggetto di numerose interpretazioni critiche che hanno ribadito, spesso senza alcun supporto filologico, come l’autore elaborasse l’opera con la scorta della Bibbia e della Scienza nuova di Vico. Concentrandosi esclusivamente sulla Bibbia, il presente contributo mira invece a dimostrare l’infondatezza filologica di quelle posizioni critiche ed evidenzia come le citazioni bibliche, interne al testo, siano frutto della memoria, avvalorando in tal modo il carattere testimoniale dell’opera, così come era nelle intenzioni dell’autore.

La Sacra Bibbia di Diodati nell'autografo di Paura della libertà di Carlo Levi

GASPERINA GERONI, RICCARDO
2015

Abstract

Paura della libertà (1946), opus primum di Carlo Levi, consiste in un’originale interpretazione del nazifascismo alle soglie della seconda guerra mondiale. Il saggio è stato oggetto di numerose interpretazioni critiche che hanno ribadito, spesso senza alcun supporto filologico, come l’autore elaborasse l’opera con la scorta della Bibbia e della Scienza nuova di Vico. Concentrandosi esclusivamente sulla Bibbia, il presente contributo mira invece a dimostrare l’infondatezza filologica di quelle posizioni critiche ed evidenzia come le citazioni bibliche, interne al testo, siano frutto della memoria, avvalorando in tal modo il carattere testimoniale dell’opera, così come era nelle intenzioni dell’autore.
Gasperina Geroni, Riccardo
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/516184
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact