All'interno di una ricerca di gruppo e fondandosi su fonti d'archivio e stampa coeve, il saggio prende in esame le attività dei neutralisti in umbria. Per quanto riguarda i socialist, il saggio ne ricostruisce l'attività mettendo in luce le difficoltà a contrastare efficacemente la propaganda interventista. Per quanto riguarda il neutralismo liberale e cattolico l'articolo mette in luce l'assenza di un impegno concreto a sostegno delle posizioni neutraliste.

Umbria

CAVAZZA, STEFANO
2015

Abstract

All'interno di una ricerca di gruppo e fondandosi su fonti d'archivio e stampa coeve, il saggio prende in esame le attività dei neutralisti in umbria. Per quanto riguarda i socialist, il saggio ne ricostruisce l'attività mettendo in luce le difficoltà a contrastare efficacemente la propaganda interventista. Per quanto riguarda il neutralismo liberale e cattolico l'articolo mette in luce l'assenza di un impegno concreto a sostegno delle posizioni neutraliste.
Abbasso la guerra! Neutralisti in piazza alla vigilia della Prima guerra Mondiale
493
501
Cavazza, Stefano
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/512785
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact