The presence of the last heir of the Byzantine Empire, the despot Andreas Palaeologus, in Pintoricchio's fresco in the Borgia Apartment of the Palazzo Apostolico Vaticano (1492-1494) fits well with his importance in the design of a crusade against the Ottomans, central affair in the foreign politics of pope Alexander VI Borgia (1492-1494).

Attorno al progetto di crociata di Alessandro VI (1492-1503). Andrea Paleologo nell'affresco dell'Appartamento Borgia del Palazzo Vaticano

VESPIGNANI, GIORGIO
2007

Abstract

The presence of the last heir of the Byzantine Empire, the despot Andreas Palaeologus, in Pintoricchio's fresco in the Borgia Apartment of the Palazzo Apostolico Vaticano (1492-1494) fits well with his importance in the design of a crusade against the Ottomans, central affair in the foreign politics of pope Alexander VI Borgia (1492-1494).
VESPIGNANI G.
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/50010
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact