Il contributo affronta i principali nodi della sent. n. 120 del 2014, in relazione all'autonomia regolamentare delle Camere, alla c.d. autodichia e alla sindacabilità dei regolamenti parlamentari da parte della Corte costituzionale.

La "contrôlabilité indirecte" des règlements parlementaires: le cas de l’autonomie juridictionnelle

GIUPPONI, TOMASO FRANCESCO
2015

Abstract

Il contributo affronta i principali nodi della sent. n. 120 del 2014, in relazione all'autonomia regolamentare delle Camere, alla c.d. autodichia e alla sindacabilità dei regolamenti parlamentari da parte della Corte costituzionale.
2015
T.F. Giupponi
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/465367
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact