La componente amministrativa dei provvedimenti giurisdizionali rimane regolata dai canoni dell'evidenza pubblica, giacché quando i provvedimenti giurisdizionali hanno la sostanza di affidamenti di servizi o di concessione di servizi il potere del giudice deve conformarsi alle medesime regole applicabili alle stazioni appaltanti che sono di rango legisaltivo e normalmente di derivazione comunitaria.

L'autorità giudiziaria ordinaria come "amministrazione aggiudicatrice"

SCIULLO, GIROLAMO
2015

Abstract

La componente amministrativa dei provvedimenti giurisdizionali rimane regolata dai canoni dell'evidenza pubblica, giacché quando i provvedimenti giurisdizionali hanno la sostanza di affidamenti di servizi o di concessione di servizi il potere del giudice deve conformarsi alle medesime regole applicabili alle stazioni appaltanti che sono di rango legisaltivo e normalmente di derivazione comunitaria.
G. Sciullo
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/440571
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact