Il contributo di Andrea Segrè e Hajnalka Petrics analizza l’importanza della multifunzionalità in agricoltura e delle strategie di diversificazione delle famiglie agricole nei Paesi dell’Europa centro orientale. Tra gli oggetti dell’indagine emerge la particolare importanza rivestita dalla donna rurale nell’individuazione di attività economiche destinate a svolgere un’importante ruolo di integrazione del reddito familiare. L’articolo, basato su interviste e ricerche condotte nella regione ungherese della Transdanubia, è finalizzato a evidenziare le spinte, le motivazioni ed i vincoli incontrati dalle donne nella promozione delle attività extraagricole.

The role of women in on-farm diversification. The case of the Transdanubia Region of Hungary

SEGRE', ANDREA;PETRICS, HAJNALKA
2006

Abstract

Il contributo di Andrea Segrè e Hajnalka Petrics analizza l’importanza della multifunzionalità in agricoltura e delle strategie di diversificazione delle famiglie agricole nei Paesi dell’Europa centro orientale. Tra gli oggetti dell’indagine emerge la particolare importanza rivestita dalla donna rurale nell’individuazione di attività economiche destinate a svolgere un’importante ruolo di integrazione del reddito familiare. L’articolo, basato su interviste e ricerche condotte nella regione ungherese della Transdanubia, è finalizzato a evidenziare le spinte, le motivazioni ed i vincoli incontrati dalle donne nella promozione delle attività extraagricole.
A. Segrè; H. Petrics
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/43659
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact