Attraverso un’analisi qualitativa di alcuni episodi discorsivi tratti da videoregistrazioni realizzate in classi terze di scuola primaria, questo articolo si concentra sugli aspetti emergenti delle interazioni in classe con l’obiettivo di individuare e analizzare quei microprocessi di cambiamento che consentono alla classe di muoversi lungo approcci discorsivi diversi. Nella nostra concettualizzazione, tali processi corrispondono a «microtransizioni», vale a dire trasformazioni interattive locali e situate che consentono a insegnante e alunni di riadattarsi reciprocamente e riorganizzare l’interazione a seguito di un intervento, da noi definito «punto di svolta», che rompe una condizione precedente di stabilità. I risultati mostrano che le microtransizioni possono coinvolgere una o più dimensioni discorsive: l’obiettivo, l’orientamento e la configurazione interattiva.

Microtransizioni e punti di svolta: un approccio interattivo allo studio del discorso in classe

MAMELI, CONSUELO;MOLINARI, LUISA MARIA EMILIA EDOARD
2013

Abstract

Attraverso un’analisi qualitativa di alcuni episodi discorsivi tratti da videoregistrazioni realizzate in classi terze di scuola primaria, questo articolo si concentra sugli aspetti emergenti delle interazioni in classe con l’obiettivo di individuare e analizzare quei microprocessi di cambiamento che consentono alla classe di muoversi lungo approcci discorsivi diversi. Nella nostra concettualizzazione, tali processi corrispondono a «microtransizioni», vale a dire trasformazioni interattive locali e situate che consentono a insegnante e alunni di riadattarsi reciprocamente e riorganizzare l’interazione a seguito di un intervento, da noi definito «punto di svolta», che rompe una condizione precedente di stabilità. I risultati mostrano che le microtransizioni possono coinvolgere una o più dimensioni discorsive: l’obiettivo, l’orientamento e la configurazione interattiva.
Mameli C.; Molinari L.
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/393080
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact