L’articolo esamina la recente Letteratura per l’Infanzia per scoprire metafore e allusioni sulle persone con disabilità. La documentazione su tale questione è così abbondante che sono stati analizzati, secondo una selezione critica, solo i più significativi racconti e scrittori: tra questi vanno segnalati Neil Gaiman, Roald Dahl e Silvana Gandolfi che hanno dedicato alcuni dei loro libri a personaggi con disabilità fisiche, dislessia o autismo. Questa ricerca mostra che la Letteratura per l’Infanzia può consentire ai ragazzi e agli adulti non solo di conoscere le disabilità, ma pure di avviare l’integrazione sociale della persona disabile.

Fuori dal margine. Metafore di disabilità e di integrazione nella recente letteratura per l'infanzia

GRANDI, WILLIAM
2012

Abstract

L’articolo esamina la recente Letteratura per l’Infanzia per scoprire metafore e allusioni sulle persone con disabilità. La documentazione su tale questione è così abbondante che sono stati analizzati, secondo una selezione critica, solo i più significativi racconti e scrittori: tra questi vanno segnalati Neil Gaiman, Roald Dahl e Silvana Gandolfi che hanno dedicato alcuni dei loro libri a personaggi con disabilità fisiche, dislessia o autismo. Questa ricerca mostra che la Letteratura per l’Infanzia può consentire ai ragazzi e agli adulti non solo di conoscere le disabilità, ma pure di avviare l’integrazione sociale della persona disabile.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
2685-6869-1-PB-1.pdf

accesso aperto

Tipo: Versione (PDF) editoriale
Licenza: Licenza per Accesso Aperto. Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate (CCBYNCND)
Dimensione 158.62 kB
Formato Adobe PDF
158.62 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/305337
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact