L'analisi attraverso lo studio di casi aziendali ha comportato qualche rischio per il buon esito della ricerca. Come è noto, infatti, le analisi qualitative in genere e quelle condotte attraverso casi di studio in particolare consentono un maggiore approfondimento nell’analisi, ma al tempo stesso soffrono di una scarsa estendibilità dei risultati. Il riferimento ad un numero ridotto di casi aziendali e la loro selezione con metodiche non riconducibili ad un processo di campionamento statistico impediscono, in effetti, che le informazioni acquisite sui soggetti osservati possano essere estese anche agli altri soggetti della medesima popolazione. E' pur vero, tuttavia, che lo studio approfondito di un’azienda, della sua storia, del suo essere e del suo fare consente di comprendere appieno quali siano i fattori che ne hanno determinato il successo ed anche i limiti che ne condizionano lo sviluppo, fino a minacciarne, talvolta, l’esistenza futura.

Casi di studio

BERTAZZOLI, ALDO;GALIOTO, FRANCESCO;RUGGERI, ARIANNA;SAMOGGIA, ANTONELLA;
2013

Abstract

L'analisi attraverso lo studio di casi aziendali ha comportato qualche rischio per il buon esito della ricerca. Come è noto, infatti, le analisi qualitative in genere e quelle condotte attraverso casi di studio in particolare consentono un maggiore approfondimento nell’analisi, ma al tempo stesso soffrono di una scarsa estendibilità dei risultati. Il riferimento ad un numero ridotto di casi aziendali e la loro selezione con metodiche non riconducibili ad un processo di campionamento statistico impediscono, in effetti, che le informazioni acquisite sui soggetti osservati possano essere estese anche agli altri soggetti della medesima popolazione. E' pur vero, tuttavia, che lo studio approfondito di un’azienda, della sua storia, del suo essere e del suo fare consente di comprendere appieno quali siano i fattori che ne hanno determinato il successo ed anche i limiti che ne condizionano lo sviluppo, fino a minacciarne, talvolta, l’esistenza futura.
La filiera corta per la valorizzazione delle produzioni agricole bio. Casi di studio e indirizzi strategici
17
193
A. Bertazzoli; M. Chiorri; F. Galioto; C. Paffarini; A. Ruggeri; A. Samoggia; P. Migliorini; G. Campanelli; V. Ferrari; F. Leteo; V. Altamura; S. Delvecchio; V. Tisselli
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/227072
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact