La larga diffusione della letteratura Fantasy anche in Italia denuncia un’evoluzione incontestabile della narrativa contemporanea verso forme nuove e sorprendenti, che pure si riallacciano a stili e contenuti molto antichi. Una possibile causa del fenomeno è forse da ricercarsi nella sete di Meraviglioso, che attualmente caratterizza tanta parte dell’Immaginario. L’articolo prende in esame le più recenti proposte editoriali Fantasy, mettendo in luce le metafore, le trame, i temi con cui questo genere letterario sa soddisfare la fame di storie e di racconti dell’infanzia e dell’adolescenza.

Le carte degli elfi – Da “Le cronache di Narnia” a “L’ultimo elfo” passando per “Stardust”: una rassegna dei libri fantasy tra novità e riscoperte

GRANDI, WILLIAM
2005

Abstract

La larga diffusione della letteratura Fantasy anche in Italia denuncia un’evoluzione incontestabile della narrativa contemporanea verso forme nuove e sorprendenti, che pure si riallacciano a stili e contenuti molto antichi. Una possibile causa del fenomeno è forse da ricercarsi nella sete di Meraviglioso, che attualmente caratterizza tanta parte dell’Immaginario. L’articolo prende in esame le più recenti proposte editoriali Fantasy, mettendo in luce le metafore, le trame, i temi con cui questo genere letterario sa soddisfare la fame di storie e di racconti dell’infanzia e dell’adolescenza.
2005
William Grandi
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/21283
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact