La nota prende le mosse da un'ordinanza del Trib. Milano 13 luglio 2011, relativa alla controversia tra la Fondazione Prada e la Fondazione Giacometti insorta con riferimento all'uso da parte della prima dell'opera "Giacometti Variations" di John Baldessari, per esaminare i profili giuridici della c.d. Appropriation Art, corrente artistica basata sulla reinterpretazione di immagini e materiali preesistenti.

Opere dell'arte appropriativa e diritto d'autore / G. Spedicato. - In: GIURISPRUDENZA COMMERCIALE. - ISSN 0390-2269. - STAMPA. - 40:1(2013), pp. 118/II-131/II.

Opere dell'arte appropriativa e diritto d'autore

SPEDICATO, GIORGIO
2013

Abstract

La nota prende le mosse da un'ordinanza del Trib. Milano 13 luglio 2011, relativa alla controversia tra la Fondazione Prada e la Fondazione Giacometti insorta con riferimento all'uso da parte della prima dell'opera "Giacometti Variations" di John Baldessari, per esaminare i profili giuridici della c.d. Appropriation Art, corrente artistica basata sulla reinterpretazione di immagini e materiali preesistenti.
2013
Opere dell'arte appropriativa e diritto d'autore / G. Spedicato. - In: GIURISPRUDENZA COMMERCIALE. - ISSN 0390-2269. - STAMPA. - 40:1(2013), pp. 118/II-131/II.
G. Spedicato
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/146313
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact