Stabilizzazione del personale precario presso la Pubblica Amministrazione. Controversia in ordine all'attribuzione della giurisdizione. Inclusione, da parte della giurisprudenza minoritaria, della procedura di stabilizzazione tra quelle "concorsuali" e attribuzione della relativa giurisdizione al giudice amministrativo. Adesione all'indirizzo minoritario da parte della Corte di appello di Firenze.

La stabilizzazione dei lavoratori a termine e la nozione di procedura concorsuale ai fini dell'attribuzione della giurisdizione

LIMA, ALESSANDRO
2011

Abstract

Stabilizzazione del personale precario presso la Pubblica Amministrazione. Controversia in ordine all'attribuzione della giurisdizione. Inclusione, da parte della giurisprudenza minoritaria, della procedura di stabilizzazione tra quelle "concorsuali" e attribuzione della relativa giurisdizione al giudice amministrativo. Adesione all'indirizzo minoritario da parte della Corte di appello di Firenze.
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/144648
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact