Fumata nera per la prima class action all'italiana