Il lavoro ha definito le concentrazioni ottimali dei principali macro- e microelementi nelle lamine fogliari, nelle fasi fenologiche di post-allegagione ed invaiatura, per la varietà Sangiovese coltivata nella zona DOC “Colli di Faenza”. Trentacinque vigneti sono stati raggruppati in base alla resa ed ai principali parametri qualitativi, selezionando un nucleo da utilizzare come modello per la definizione degli intervalli ottimali.

Elaborazione di indici per la diagnostica fogliare su vite (Vitis vinifera L.) cv Sangiovese nella zona DOC Colli di Faenza.

MUZZI, ENRICO;ROMBOLA', ADAMO DOMENICO
2012

Abstract

Il lavoro ha definito le concentrazioni ottimali dei principali macro- e microelementi nelle lamine fogliari, nelle fasi fenologiche di post-allegagione ed invaiatura, per la varietà Sangiovese coltivata nella zona DOC “Colli di Faenza”. Trentacinque vigneti sono stati raggruppati in base alla resa ed ai principali parametri qualitativi, selezionando un nucleo da utilizzare come modello per la definizione degli intervalli ottimali.
PENAZZI F.; COVARRUBIAS J.I.; KUSCH C.; MUZZI E.; ROMBOLA’ A.D.
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/113439
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact