Gombrowicz e l'invettiva contro i poeti