Un’efficace comunicazione è un importante indicatore della qualità dei servizi ospedalieri. Questo contributo presenta i risultati di una ricerca-intervento sulle abilità comunicative dei membri di un’équipe reumatologica ospedaliera dopo un corso di formazione sulla comunicazione. L’esperienza ha coinvolto ventitré operatori sanitari (78.3% femmine, età media 38.3 ± 9.7 anni) della Clinica Reumatologica dell’Università Politecnica delle Marche (52.2% infermieri, 30.4% medici, 13% OSS, 4% biologi) in un corso di aggiornamento basato sulla tecnica del Gruppo Operativo di E. Pichon Rivière. Gli operatori hanno valutato le proprie capacità comunicative, prima e dopo il corso, con il Health Care Communication Questionnaire (HCCQ). Il HCCQ è stato inoltre compilato da trentatré pazienti della Clinica all’inizio del corso e da trentaquattro alla fine, per riportare l’esperienza comunicativa con gli operatori. I risultati mostrano una tendenza al miglioramento nella maggior parte delle dimensioni del HCCQ-P auto-valutate dagli operatori e un miglioramento significativo (p < 0.05) nella valutazione dei pazienti con il HCCQ. Tale risultato incoraggia la formazione degli operatori delle équipe ospedaliere nell’ambito della comunicazione con il paziente.

Comunicare con i pazienti: un Gruppo Operativo in Reumatologia

GREMIGNI, PAOLA;
2011

Abstract

Un’efficace comunicazione è un importante indicatore della qualità dei servizi ospedalieri. Questo contributo presenta i risultati di una ricerca-intervento sulle abilità comunicative dei membri di un’équipe reumatologica ospedaliera dopo un corso di formazione sulla comunicazione. L’esperienza ha coinvolto ventitré operatori sanitari (78.3% femmine, età media 38.3 ± 9.7 anni) della Clinica Reumatologica dell’Università Politecnica delle Marche (52.2% infermieri, 30.4% medici, 13% OSS, 4% biologi) in un corso di aggiornamento basato sulla tecnica del Gruppo Operativo di E. Pichon Rivière. Gli operatori hanno valutato le proprie capacità comunicative, prima e dopo il corso, con il Health Care Communication Questionnaire (HCCQ). Il HCCQ è stato inoltre compilato da trentatré pazienti della Clinica all’inizio del corso e da trentaquattro alla fine, per riportare l’esperienza comunicativa con gli operatori. I risultati mostrano una tendenza al miglioramento nella maggior parte delle dimensioni del HCCQ-P auto-valutate dagli operatori e un miglioramento significativo (p < 0.05) nella valutazione dei pazienti con il HCCQ. Tale risultato incoraggia la formazione degli operatori delle équipe ospedaliere nell’ambito della comunicazione con il paziente.
M. Mari; L. Di Maio; P. Gremigni; M. Sommaruga; W. Grassi
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/101896
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus 1
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact