Dopo l'euforia, la depressione