L'articolo analizza l'atteggiamento ambivalente del premier britannico Cameron in Europa, a partire dal patto di condivisione degli strumenti di difesa siglato con la Francia nel novembre 2010. Si confrontana poi le strategie in sede di negoziato per la revisione del bilancio comunitario e l'atteggiamento nei confronti degli alleati di governo e del parlamento a Londra.

LE DUE FACCE DI CAMERON

BALDINI, GIANFRANCO
2010

Abstract

L'articolo analizza l'atteggiamento ambivalente del premier britannico Cameron in Europa, a partire dal patto di condivisione degli strumenti di difesa siglato con la Francia nel novembre 2010. Si confrontana poi le strategie in sede di negoziato per la revisione del bilancio comunitario e l'atteggiamento nei confronti degli alleati di governo e del parlamento a Londra.
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/99877
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact