Si tratta di uno studio dettagliato (99mila caratteri, comprese le 97 note a piè di pagina) della legislazione c.d. Brunetta dell'ultimo biennio in materia di controlli e disincentivi economici dell’assenza per malattia nel lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche, nonché della prima giurisprudenza, anche costituzionale, in proposito. Viene posta attenzione anche all’effettivo atteggiarsi della disciplina tramite l’analisi delle fonti secondarie e degli orientamenti del Dipartimento della funzione pubblica. L’ultimo paragrafo si occupa di possibili proposte di ulteriore riforma, anche alla luce dell’intenso dibattito scientifico. SOMMARIO: 1. La legge delega ed il contrasto all’“assenteismo”. – 2. Il nuovo quadro normativo sul controllo della malattia. – 3. La certificazione medica. – 4. Segue. La trasmissione telematica e la riservatezza dei dati. – 5. Le visite domiciliari di controllo. – 6. Le fasce orarie di reperibilità. – 7. Segue. La legittimità costituzionale. – 8. La decurtazione del trattamento economico. – 9. Alcune questioni de iure condendo.

Il controllo delle assenze per malattia, tra rigore del legislatore ed innovazioni tecnologiche

CASALE, DAVIDE
2010

Abstract

Si tratta di uno studio dettagliato (99mila caratteri, comprese le 97 note a piè di pagina) della legislazione c.d. Brunetta dell'ultimo biennio in materia di controlli e disincentivi economici dell’assenza per malattia nel lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche, nonché della prima giurisprudenza, anche costituzionale, in proposito. Viene posta attenzione anche all’effettivo atteggiarsi della disciplina tramite l’analisi delle fonti secondarie e degli orientamenti del Dipartimento della funzione pubblica. L’ultimo paragrafo si occupa di possibili proposte di ulteriore riforma, anche alla luce dell’intenso dibattito scientifico. SOMMARIO: 1. La legge delega ed il contrasto all’“assenteismo”. – 2. Il nuovo quadro normativo sul controllo della malattia. – 3. La certificazione medica. – 4. Segue. La trasmissione telematica e la riservatezza dei dati. – 5. Le visite domiciliari di controllo. – 6. Le fasce orarie di reperibilità. – 7. Segue. La legittimità costituzionale. – 8. La decurtazione del trattamento economico. – 9. Alcune questioni de iure condendo.
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/97393
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact