Il controllo delle assenze per malattia, tra rigore del legislatore ed innovazioni tecnologiche