Il saggio difende il contestualismo epistemico (l'idea che gli standard che governano l'attribuzione della conoscenza possano variare con le circostanze perché "sapere" è un termine sensibile al contesto) dall'obiezione della "perdita di conoscenza".

Ora lo sai, ora no / Giorgio Volpe. - STAMPA. - (2024), pp. 19-35.

Ora lo sai, ora no

Giorgio Volpe
2024

Abstract

Il saggio difende il contestualismo epistemico (l'idea che gli standard che governano l'attribuzione della conoscenza possano variare con le circostanze perché "sapere" è un termine sensibile al contesto) dall'obiezione della "perdita di conoscenza".
2024
Keith DeRose
Now You Know It, Now You Don't
Ora lo sai, ora no / Giorgio Volpe. - STAMPA. - (2024), pp. 19-35.
Giorgio Volpe
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/971040
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact