Il convegno ha affrontato il tema delle relazioni internazionali nella tarda-antichità, nello scenario geo-politico della contrapposizione tra i due imperi, di Roma bizantina e della Persia sassanide, nel VI secolo. L'occasione delle trattative di pace e della stesura del trattato, ha dato modo ai lavori congressuali di affrontare i temi diplomatici, economici, socio-politici e religiosi, relativi alla complessa ratifica di accordi e convenzioni che regolamentavano i rapporti tra le due potenze sul margine della regione armeno-caucasica e del Mar Nero.

Ritualità della comunicazione: scambi di lettere tra Bisanzio e la Persia

PIRAS, ANDREA
2009

Abstract

Il convegno ha affrontato il tema delle relazioni internazionali nella tarda-antichità, nello scenario geo-politico della contrapposizione tra i due imperi, di Roma bizantina e della Persia sassanide, nel VI secolo. L'occasione delle trattative di pace e della stesura del trattato, ha dato modo ai lavori congressuali di affrontare i temi diplomatici, economici, socio-politici e religiosi, relativi alla complessa ratifica di accordi e convenzioni che regolamentavano i rapporti tra le due potenze sul margine della regione armeno-caucasica e del Mar Nero.
301
316
A. Piras
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/97052
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact