L'articolo si sofferma su due tematiche che sono state negli ultimi anni motivo di dibattito e di preoccupazione all'interno della classe medica. La prima riguarda la crescente litigiosità del rapporto medico-paziente, che è responsabile non solo delle sempre più numerose accuse di medical malpractice, ma anche dell’allarmante fenomeno della cosiddetta «medicina difensiva». La seconda questione concerne invece l'acceso dibattito su come regolare l’attività libero-professionale dei medici appartenenti al Servizio Sanitario Nazionale (SSN).

Fare il medico nel servizio pubblico

TOTH, FEDERICO
2010

Abstract

L'articolo si sofferma su due tematiche che sono state negli ultimi anni motivo di dibattito e di preoccupazione all'interno della classe medica. La prima riguarda la crescente litigiosità del rapporto medico-paziente, che è responsabile non solo delle sempre più numerose accuse di medical malpractice, ma anche dell’allarmante fenomeno della cosiddetta «medicina difensiva». La seconda questione concerne invece l'acceso dibattito su come regolare l’attività libero-professionale dei medici appartenenti al Servizio Sanitario Nazionale (SSN).
F. Toth
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/96909
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact