Il film di François Truffaut, L’amour en fuite, è molto adatto per fare un breve discorso sia sullo specchio come metafora del cinema, che sullo specchio come metafora del rapporto amoroso. Nel film in questione, infatti, c’è una scena cruciale in cui i protagonisti innamorati si parlano allo specchio. Come vedremo, il film offre molti altri spunti suggestivi, che cercheremo di cogliere nel quadro di un discorso non filologico, bensì evocativo e in alcuni punti aforismatico.

La imagen preciosa.

CARRERAS GOICOECHEA, MARIA
2010

Abstract

Il film di François Truffaut, L’amour en fuite, è molto adatto per fare un breve discorso sia sullo specchio come metafora del cinema, che sullo specchio come metafora del rapporto amoroso. Nel film in questione, infatti, c’è una scena cruciale in cui i protagonisti innamorati si parlano allo specchio. Come vedremo, il film offre molti altri spunti suggestivi, che cercheremo di cogliere nel quadro di un discorso non filologico, bensì evocativo e in alcuni punti aforismatico.
L'immagine preziosa, di Annibale Elia (Dipartimento di Scienze della Comunicazione – Università di Salerno).
M. Carreras
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/96143
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact