Analisi in prospettiva comparata delle "colonizzazioni" del Brasile della prima e della seconda modernità muovendo da un approfondimento della riflessione intorno ai cocnetti di biopolitica, natura e storia.

A exclusão não está longe daqui: a natureza como potencial operador biopolítico em algumas etapas da formação do Brasil

VECCHI, ROBERTO;BENEDUZI, LUIS FERNANDO
2010

Abstract

Analisi in prospettiva comparata delle "colonizzazioni" del Brasile della prima e della seconda modernità muovendo da un approfondimento della riflessione intorno ai cocnetti di biopolitica, natura e storia.
2010
R. Vecchi; L.F. Beneduzi
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/95480
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact