Fascismi locali: considerazioni preliminari