Il saggio illustra i cambiamenti intervenuti in Asia centrale dopo la nascita dell'Unione Sovietica: in particolare in seguito al “Programma delle Terre Vergini” varato da Krusciov negli anni Cinquanta. Questo approccio ha avuto gravi conseguenze per la qualità ambientale, la fertilità dei suoli e la gestione dell’acqua. I processi di desertificazione e di salinizzazione oggi in atto nell’Asia centrale post-sovietica ne sono una scomoda eredità.

Land Reclamation in Central Asia: old and new issues

CENCINI, CARLO;PIASTRA, STEFANO
2010

Abstract

Il saggio illustra i cambiamenti intervenuti in Asia centrale dopo la nascita dell'Unione Sovietica: in particolare in seguito al “Programma delle Terre Vergini” varato da Krusciov negli anni Cinquanta. Questo approccio ha avuto gravi conseguenze per la qualità ambientale, la fertilità dei suoli e la gestione dell’acqua. I processi di desertificazione e di salinizzazione oggi in atto nell’Asia centrale post-sovietica ne sono una scomoda eredità.
Land Reclamations: Geo-Historical Issues in a Global Perspective
99
116
Cencini C.; Piastra S.
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/94455
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact