L'Editoriale introduce il dossier sulla "Spettatrice attratta" osservando come l'innovazione novecentesca sostituisca al corpo che oggettiva e modella il desiderio che sale dalla platea maschile un conrpo/conduttore che stabilisce un sistema di vasi comunicanti fra le stanze, chiuse e segrete, dell'introspezione femminile. Con Ibsen, Cechov, Susan Glaspell ed Eleonora Duse, la spettatrice sensibile e impegnata si manifesta in scena proiettandovi personaggi e interpretazioni dei quali il proprio vivere costituisce l'effettivo sottotesto.

Editoriale. Discorso amoroso e corpo/persona

GUCCINI, GERARDO
2010

Abstract

L'Editoriale introduce il dossier sulla "Spettatrice attratta" osservando come l'innovazione novecentesca sostituisca al corpo che oggettiva e modella il desiderio che sale dalla platea maschile un conrpo/conduttore che stabilisce un sistema di vasi comunicanti fra le stanze, chiuse e segrete, dell'introspezione femminile. Con Ibsen, Cechov, Susan Glaspell ed Eleonora Duse, la spettatrice sensibile e impegnata si manifesta in scena proiettandovi personaggi e interpretazioni dei quali il proprio vivere costituisce l'effettivo sottotesto.
2010
G. Guccini
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/94263
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact