Nel presentare i contenuti della rivista, l'Editoriale propone di individuare il dramma e il postdrammatico in quanto polarità d'un campo di forze sostanzialmente unitario che ne combina le sollecitazioni. Confrontato al novecentesco conflitto fra dramma e teatro, che contrapponeva i sostenitori dell'autore ai fautori dell'autonomia dei linguaggi scenici, l'attuale confronto fra dramma e postdrammatico si ambienta quindi diversamente nell'orizzonte degli studi e nei percorsi dei singoli studiosi.

Editoriale. In conclusione al progetto "Scritture per la scena": l'incontenibile nozione di "polarità"

GUCCINI, GERARDO
2010

Abstract

Nel presentare i contenuti della rivista, l'Editoriale propone di individuare il dramma e il postdrammatico in quanto polarità d'un campo di forze sostanzialmente unitario che ne combina le sollecitazioni. Confrontato al novecentesco conflitto fra dramma e teatro, che contrapponeva i sostenitori dell'autore ai fautori dell'autonomia dei linguaggi scenici, l'attuale confronto fra dramma e postdrammatico si ambienta quindi diversamente nell'orizzonte degli studi e nei percorsi dei singoli studiosi.
G. Guccini
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11585/94262
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact