Scopo dello studio era quello di esaminare lo stato di conservazione del cimitero ebraico sefardita di Via Arianuova a Ferrara e di dare indicazioni di massima per interventi di restauro e conservazione. Sono state individuate manifestazioni e cause di degrado delle lapidi; sono state fatte ipotesi di interventi di pulitura, consolidamento e protezione dei manufatti; infine, sono state proposte nuove sistemazioni del sito per una sua valorizzazione e fruizione, utilizzando tecniche informatiche di simulazione e visualizzazione delle soluzioni ipotizzate.

Il cimitero ebraico sefardita di Ferrara: ipotesi di restauro e valorizzazione

FIORI, CESARE
2005

Abstract

Scopo dello studio era quello di esaminare lo stato di conservazione del cimitero ebraico sefardita di Via Arianuova a Ferrara e di dare indicazioni di massima per interventi di restauro e conservazione. Sono state individuate manifestazioni e cause di degrado delle lapidi; sono state fatte ipotesi di interventi di pulitura, consolidamento e protezione dei manufatti; infine, sono state proposte nuove sistemazioni del sito per una sua valorizzazione e fruizione, utilizzando tecniche informatiche di simulazione e visualizzazione delle soluzioni ipotizzate.
M. Palmieri; C. Fiori
File in questo prodotto:
Eventuali allegati, non sono esposti

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11585/9417
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact